codiceetico - Apericane canichepassione

homepage
Vai ai contenuti
  
CODICE ETICO DI CANICHEPASSIONE
di Guaitoli Paola  
P.IVA IT02783310366    

FORMA ABBREVIATA

Canichepassione, consapevole che l’etica è elemento imprescindibile nel processo di erogazione di servizi e di prodotti di qualità ai propri clienti, ha adottato un Codice Etico e disciplinare di comportamento che costituisce parte integrante del "Modello di organizzazione, gestione e controllo".

L’osservanza del Codice Etico è espressamente richiesta anche a tutti i Terzi che hanno rapporti con Canichepassione e/o che agiscono per qualsiasi ragione per conto della stessa o i cui atti siano ad essa riferibili. I Terzi hanno l’obbligo di scaricare dai siti Internet di Canichepassione il presente Codice etico e disciplinare di comportamento o di richiederlo in formato cartaceo  
Tale Codice Etico è portato a conoscenza del Personale e dei Collaboratori dell’Azienda e il rispetto del medesimo è posto come condizione contrattuale nel rapporto con i Terzi, fornitori di merci e servizi esterni.

Tutti i Soggetti, nell’ambito delle rispettive funzioni e responsabilità, devono svolgere le proprie attività conformandosi ai seguenti principi generali:
- Legalità: rispetto delle leggi, primarie e secondarie italiane e degli eventuali paesi esteri in cui Canicheassione esercita la propria attività, delle disposizioni interne della Azienda, incluse quelle del Codice, nonché degli accordi/contratti/convenzioni ed atti similari con i soggetti terzi;
- Correttezza: agire in modo assolutamente corretto sia nei rapporti esterni che all’interno dell’organizzazione aziendale, evitando qualsiasi comportamento contrario a principi di lealtà, onestà, integrità morale, responsabilità, rispetto reciproco e buona fede;
- Trasparenza: garantire, nei limiti delle proprie attribuzioni e competenze, la correttezza, completezza, uniformità e tempestività delle informazioni;
- Diligenza: operare con massimo impegno e professionalità nello svolgimento degli incarichi e delle mansioni affidate, nei limiti delle proprie attribuzioni e competenze;
- Riservatezza: ogni informazione, dato o documento conosciuto nell’esercizio della propria attività lavorativa è riservato e non può essere divulgato in alcun modo, se non in coerenza delle procedure aziendali.

Troverai il Codice Etico completo QUI
Torna ai contenuti